slide

Menù di pesce, carne e vegan anche per matrimoni

La fantasia del mare incontra gli orti veneti. Questo il filo conduttore delle creazioni culinarie dello chef delle Olimpiadi, Tino Vettorello, che offre un menù all'insegna dei prodotti di qualità a marchio DOP e IGP del territorio, con uno sguardo rivolto alla tradizione mediterranea.

Si privilegia il pesce della laguna veneta affiancato da inedite degustazioni di verdure e spezie. Nella carta anche l'opportunità di assaggiare alcuni menu tematici che i due chef hanno presentato alle Olimpiadi o ad alcune kermesse, tra cui il celebre "Rombo alla Clooney", dedicato alla star hollywoodiana che da sempre degusta i piatti di Tino Vettorello.

Ricca la carta dei vini con proposte delle migliori cantine regionali ed internazionali cui si affianca, scelta obbligata in questo territorio, una carta specifica dei prosecchi DOCG, con sommelier a disposizione per suggerire con cura il vino che meglio si accosta ad ogni piatto scelto.